Corsi per parrucchieri, a cosa servono

Corsi per parrucchieri, a cosa servono 

È sbagliato pensare che un lavoro manuale e tecnico come quello dei parrucchieri non necessiti di una importante base teorica e di un solido insegnamento. Infatti, una formazione teorica è non solo consigliata ma anche fondamentale perché un parrucchiere possa definirsi professionista. È impensabile raggiungere standard elevati e poter competere con parrucchieri e stilisti professionisti, senza affidarsi a docenti qualificati, e senza apprendere la teoria e la metodica corretta. Inoltre, il settore dei parrucchieri è parallelo al mondo della moda: si tratta di una realtà in continua evoluzione, che muta anno per anno, stagione per stagione.

Per diventare parrucchiere una persona non deve semplicemente essere in grado di tagliare i capelli dei clienti, ma deve soddisfare i clienti. I corsi per parrucchieri assumono un ruolo essenziale nella crescita del professionista. Durante la carriera viene richiesto al professionista di conoscere le mode, di essere al corrente sulle ultime tendenze e sui tagli più interessanti. Non solo, ma anche che abbia anche una visione globale delle nuove tecniche e dei metodi di taglio e di colore più recenti e più moderni. 

Corsi aggiornamento parrucchieri

Per questo motivo, i corsi di aggiornamento per parrucchieri assumono un’importanza primaria nella vita professionale di un professionista del settore. Tra i docenti con la maggiore qualifica, sicuramente deve essere annoverato Giampietro Baiocco. Si tratta di un esperto parrucchiere che ha costruito sin da giovane la sua eccezionale carriera. Baiocco ha vinto tanti ambiziosi premi, ed è stato in grado di sfondare nel settore dell’acconciatura per merito della sua straordinaria abilità e delle sue doti, ma anche grazie ad una attitudine al cambiamento ed al rinnovamento. Oggi Baiocco dirige ed organizza importanti corsi specializzati per diventare parrucchiere. Le lezioni del professionista sono la strada più breve per diventare parrucchieri professionisti e per riuscire ad ottenere capacità e successo nel modo del taglio di capelli, sbaragliando la concorrenza.

Aggiornamenti nel settore dei parrucchieri

Per diventare parrucchiere e poter soddisfare il cliente, è necessario mantenersi aggiornati e riuscire a tenere il passo con il settore della moda. Non si può infatti pensare che un parrucchiere professionista basi la propria carriera sulle conoscenze che ha acquisito agli inizi del proprio percorso professionale. I corsi specializzati per parrucchieri hanno lo scopo di aggiornare l’individuo sulle tendenze, sui tagli alla moda, sulle più recenti tecniche di taglio piuttosto che di colore.

Lo stilista Giampietro Baiocco ha individuato questa necessità e, riconoscendo l’importanza degli aggiornamenti per lui e per i suoi colleghi. Ciò ha dato il via a numerosi corsi che hanno il fine di istruire i candidati e renderli in grado di eseguire tagli nuovi, moderni, paralleli alle mode ed alle acconciature più in voga. Il mondo delle pettinature muta molto rapidamente, e per potersi definire professionisti è necessario acquisire delle qualifiche reali. Il modo più efficace per ottenerle è proprio frequentando corsi specializzati per parrucchieri. 

Giampietro Baiocco pianifica corsi professionali per parrucchieri all’interno dei quali analizza le tecniche di taglio di base e quelle più alla moda. Lo stilista espone le metodologie più recenti del taglio e gli stili più di tendenza nel settore dell’acconciatura. Durante le lezioni dei suoi corsi lo stilista Baiocco si dedica interamente al parrucchiere come professionista, e non si porta dietro nessun tipo di relazione con le tante aziende del settore della moda. Così facendo egli è svincolato da qualsiasi contratto, e può dunque decidere di esporre a chi frequenta i suoi corsi la massima qualità e la più totale professionalità, senza compromessi e senza vincoli di ogni genere. 

Lo stile a portata di mano

I corsi di Baiocco, inoltre, hanno il grande vantaggio di proporre delle pettinature e dei tagli molto portabili dal cliente, il che rende il corso estremamente efficace. Gli insegnamenti elargiti dal professionista durante i suoi corsi specializzati per diventare parrucchiere sono essenziali, diretti e sempre affiancati da prove pratiche. Esse immergono il corsista in maniera assoluta. I corsi per parrucchieri sono molto stimolanti perché il parrucchiere che li frequenta potrà apprendere le tecniche e le idee di Baiocco, il quale è in grado di offrire tagli di capelli di tendenza, comodamente imitabili ed alla moda. 

Ogni anno, Giampietro Baiocco crea una nuova ed esclusiva collezione differente di acconciature all’ultima moda. Si tratta di una raccolta indirizzata ai saloni per parrucchieri, ove il professionista crea ed espone nuove forme e nuovi tagli per capelli, tecnicamente evoluti ma anche semplici e portabili. Il docente propone due fondamentali classi di corsi per parrucchieri. In primo luogo vi sono corsi specializzati di gruppo, in secondo luogo l’aspirante parrucchiere potrà optare per un corso individuale, dove le lezioni sono effettuate singolarmente e faccia a faccia con Giampietro Baiocco.

Corsi specializzati di gruppo per parrucchieri

Baiocco ed i suoi collaboratori organizzano corsi di gruppo per parrucchieri forniscono conoscenze sulle tecniche di taglio e sulle ultime tendenze. I corsi di gruppo sono programmati per un minimo di 10 persone (per ciascuna lezione). I corsi di gruppo si svolgono per un totale di quattro incontri, il lunedì. Le lezioni sono tenute dallo stilista Baiocco in persona e da altri due professionisti del settore: Grazia Agricoli e Primo Giannoni.

Il parrucchiere può frequentare tre tipi di corsi di gruppo. Il primo corso è un corso di tecnica di taglio, con quattro lezioni della durata di tre ore ciascuna. Il secondo corso è un corso di tecnica di taglio di moda, con quattro lezioni della durata di tre ore ciascuna. Il terzo corso di gruppo è il corso di taglio moda e colore, con quattro lezioni ma della durata di quattro ore ciascuna.

Corsi specializzati individuali per parrucchieri

La differenza più grande rispetto ai corsi di gruppo è che nei corsi per parrucchieri individuali le lezioni frontali sono fatte esclusivamente dal professionista Giampietro Baiocco. Lo stilista tiene delle lezioni della durata di tre ore, e tali lezioni si svolgono di Domenica, di Lunedì e di Martedì. Il parrucchiere che opta per un corso individuale può decidere di svolgere una oppure due lezioni al giorno. Gli orari nei quali è possibile organizzare lezioni individuali sono: durante la mattina dalle ore 10 alle 13 mentre il pomeriggio dalle ore 15 alle 18. 

Durante questi corsi individuali per diventare parrucchiere, il corsista può osserva le prove di taglio effettuate su testina dal maestro Baiocco, che le illustra passo per passo. In seguito, l’aspirante parrucchiere ripeterà le nozioni e le tecniche apprese con l’aiuto del docente, realizzando il medesimo lavoro su testina.

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *